Catering indiano per il tuo matrimonio: 5 consigli da seguire

6 Agosto, 2020 Posted by News No Comment yet

Scegliere un catering indiano per il tuo matrimonio è il modo per renderlo davvero speciale e indimenticabile. Offrirai ai tuoi ospiti una vera e propria esperienza culinaria, un viaggio tra i sapori di una cultura antica e straordinaria. Un catering indiano, tuttavia, può anche rendere il tuo matrimonio un fallimento se non viene eseguito a regola d’arte: per evitare di mettere il giorno più bello della tua vita nelle mani sbagliate, ecco 5 consigli utili.

1. Affidati a uno chef o a un ristorante esperto e autorevole

Il cibo deve essere ottimo, non può in alcun modo essere considerato come un elemento di secondo piano: non si può stare bene se non si è mangiato bene. La cucina è quindi una caratteristica imprescindibile per servire piatti che soddisfano tutti. Ingredienti eccellenti e di prima qualità sono alla base delle proposte del nostro catering, fiore all’occhiello del ristorante indiano Haveli, fondato a Firenze nel 2000 dallo chef e sommelier Jyoti Singh. Pollo al curry o tandoori, veg samosa, riso basmati e focacce gustose sono solo alcune delle nostre specialità, il frutto di una ricerca costante nella scelta delle materie prime.

Chiedi un preventivo per il tuo catering indiano


2. Scegli un menu pensato per i gusti degli invitati

Il matrimonio è il tuo ed è giusto che a decidere sia tu. Su questo non ci sono dubbi. Tuttavia, certamente vorrai offrire ai tuoi ospiti un’esperienza il più piacevole possibile quindi, al momento di decidere il menu, fai mente locale sugli invitati. Scegliere un catering indiano per un matrimonio in Italia è un modo originale e sofisticato di festeggiare ma, se ci saranno anche italiani tra gli ospiti, probabilmente è meglio chiedere allo chef un menu che includa anche piatti della nostra tradizione, per accontentare tutti. Potresti anche pensare di riservare un angolo del catering all’indiano e il resto ad una cucina italiana o multietnica.

Chiedi un preventivo per il tuo catering indiano


3. Allestimento coerente con gli altri banchi

La cucina indiana porta con sé non soltanto piatti e sapori ma anche profumi, colori e un’atmosfera tipica. Se hai scelto un catering indiano per il tuo matrimonio probabilmente ami tutto questo ma, a meno che l’intero allestimento non richiami il mondo indiano, dovrai assicurarti che lo stile e l’aspetto estetico dell’angolo dedicato al catering indiano sia in armonia con tutto il resto. L’allestimento del matrimonio deve essere coerente e omogeneo e la ditta di catering che sceglierai deve necessariamente tenerne conto, sia come colori che come stile, per evitare un effetto estetico poco gradevole.

Chiedi un preventivo per il tuo catering indiano


4. Punta sulle proposte vegetariane

L’alimentazione vegetariana o vegana è sempre più diffusa e sono molte le persone che apprezzano questi piatti. Ovviamente, se tra i tuoi invitati c’è qualche vegetariano o vegano dovrai tenerne conto nella decisione del menu ma, anche se non ce ne fossero, proporre dei piatti a base di verdure e legumi è un’ottima idea per vivacizzare il tuo banchetto.

Chiedi un preventivo per il tuo catering indiano


5. Stupisci con effetti speciali!

Infine, sappi che il tuo catering indiano può diventare una vera e propria attrazione per gli ospiti del tuo matrimonio! La cucina tradizionale indiana, infatti, si presta a soluzioni molto originali e curiose, che possono attrarre l’attenzione e intrattenere gli invitati durante la preparazione.
Pensa ad esempio all’antico forno tandoor per cuocere carne e altre pietanze: sarebbe un ottimo modo per stupire i tuoi ospiti se lo chef cucinasse dal vivo utilizzando questo o altri strumenti tradizionali, sconosciuti alla gran parte delle persone non indiane.

Chiedi un preventivo per il tuo catering indiano


Prenota il tuo catering indiano

Haveli si occupa di ricevimenti e cerimonie da molti anni. Grazie all’esperienza del nostro chef Giotti e ad uno staff professionale, siamo in grado di offrire un banqueting impeccabile e i sapori tipici della nostra cucina tradizionale.

Potrai concordare tutto insieme al nostro chef, se optare per un banchetto completo oppure per un angolo dedicato al catering indiano.

Portare i colori, i profumi e i sapori dell’India al tuo matrimonio, sarà una scelta di cui non ti pentirai!

Chiedi un preventivo per il tuo catering indiano

The comments are closed.